//

Catania per la Palestina

Un’enorme bandiera palestinese scende da un balcone del complesso universitario dei Benedettini, sino a terra. E’ il simbolo, insieme con la tante tende montate nel cortile, del presidio permanente degli studenti universitari catanesi. Nato per protestare contro il genocidio che si sta

Primo maggio 2024

Rispetto al 2015 nulla è cambiato. Le morti sul lavoro sono anzi cresciute. Non dimentichiamo la strage quotidiana in nome del profitto e del lavoro precario

/

25 aprile, il dovere di essere partigiani oggi

Di grande attualità e grande chiaroveggenza ci è parso questo articolo di Nino Recupero, apparso nell’aprile 2002, un anno prima della sua scomparsa, su “L’Isola possibile”, e riprodotto all’interno della raccolta di scritti sulla guerra pubblicata da Cuemc nel 2006 con il

/

Pietre di scarto, un augurio di resurrezione

Attualissime le parole che don Tonino Bello dedica alla Pasqua nel suo volume “Pietre di scarto”, dedicato ai poveri, agli emarginati, alle ‘pietre scartate dai costruttori’, a tutti gli uomini che – soprattutto nei contesti drammatici come quello attuale – hanno bisogno

/

Oltre la notte

I versi profetici di padre David Maria Turoldo, poeta militante di origine contadina E dunque anche Tu ateo?Fu questa la tua vera Notte, Signore,la tua discesa agl’Inferiavanti che ti accogliesse nel suo ventre la terra.Credere in Lui e dubitare di Lui,dire a

/

La Via Crucis a San Berillo, un coro di umanità polifonica

Anche quest’anno le malinconiche stradine del San Berillo Vecchio hanno fatto da sfondo alla ormai tradizionale Via Crucis organizzata dalla parrocchia del Crocifisso della Buona Morte. Sono le strade dell’ultimo brandello dello storico quartiere sfuggito a quell’improvvida e mai compiuta operazione urbanistica

8 marzo 2024

A tutte le donne Fragile, opulenta donna, matrice delparadisosei un granello di colpaanche agli occhi di Diomalgrado le tue sante guerreper l’emancipazione.Spaccarono la tua bellezzae rimane uno scheletro d’amoreche però grida ancora vendettae soltanto tu riesciancora a piangerepoi ti volgi e vedi

1 2 3 66